NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Photo Album Flickr

Chi è online

Abbiamo 53 visitatori e nessun utente online

Contatti

Segreteria:

Daniela Casilli

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Protezione Civile:

Felli Luigi

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sala Operativa Regionale:

Valerio Falciatano

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Formazione:

Silvana D'Ignazio

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Comunicazione:

Wieruszka Sporys

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Adozioni Internazionali:

Cinzia Morelli

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

ANPAS Abruzzo Giovani:

Luigi D'Anteo

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Meteo Abruzzo

Croce Bianca: 20 anni della pubblica assistenza

Vent'anni di volontariato della pubblica assistenza Croce Bianca, le parole del presidente generale Stefano Di Stefano.

"Carissimi Volontari e Dipendenti,

la nostra Associazione è giunta ad un importante traguardo: festeggiare il 20^ anno di vita. Un ringraziamento particolare va a chi, proprio 20 anni fa, con elevato spirito di volontariato e caparbietà, ha fondato questa grande famiglia: l’eccellente Dr. Giancarlo SPECA.

A lui si aggiungono altri volontari oggi ancora presenti in Associazione (l’amatissima Adele, Bruno, Andrea – tanto per citarne alcuni), ma anche tanti altri che nel tempo si sono allontanati; grazie al costante contributo hanno assicurato continuità e crescita all’Associazione, raggiungendo in pochi anni nobili obiettivi e notevole espansione sul territorio provinciale, in quelle comunità forse più bisognose sia sotto il profilo sociale e sia per posizione geografica.

Il 14 febbraio prossimo sarà una festa simbolica e silenziosa, scelta questa determinata dagli ultimi eventi (emergenze) che hanno visto coinvolta la comunità della nostra provincia; ma vi assicuro che non mancheremo, durante l’anno, di organizzare ciò che si era già prefissato.

Le nostre attività attuali e future, i progetti finalizzati al nostro sviluppo, sono e continueranno ad essere sempre in linea con le esigenze della collettività mettendo, come sempre, al centro delle nostre azioni l’attenzione alle vulnerabilità presenti nel nostro territorio provinciale.

Così pure l’impegno e la disponibilità di tutti i volontari, unitamente alla professionalità dei dipendenti, continueranno ad essere la nostra miglior risposta alle richieste d’aiuto e di intervento che giungono dalla popolazione.

Dobbiamo sicuramente sempre essere orgogliosi di appartenere a questa gloriosa Associazione che quest’anno festeggia i suoi 20 anni di vita e che ha saputo esserci in tutto questo tempo grazie sia all’importanza dei principi su cui si fonda, sia alla sua capacità di rinnovarsi e di adattarsi ai numerosi cambiamenti che si sono succeduti.

Sono convinto che il particolare momento che stiamo attraversando non tolga nulla allo spirito ed alle motivazioni che ci spingono a fare del volontariato in Croce Bianca, credo che possa essere invece un rinnovato motivo di unione e di crescita: tutti insieme possiamo affrontare questo percorso e tutti insieme dobbiamo esserne ancora più responsabili.

Il nostro obiettivo deve essere quello di consolidare le nostre attività, imparando a sfruttare il rafforzato assetto organizzativo.

Siete i silenziosi protagonisti di una grande opera, impegnati quotidianamente al servizio dei vulnerabili, spesso anche distogliendo preziose attenzioni alla vostre famiglie. E’ una cosa che apprezzo molto e di cui vi devo sempre ringraziare.

Altre sfide e tanto lavoro ci aspettano per il prossimo futuro ed il nostro compito sarà ancora quello di dare il massimo ogni giorno, nella condivisione con le persone che da noi cercano aiuto.

Non dobbiamo comunque mai sentirci “arrivati”; è importante cercare sempre di crescere e di imparare dagli errori, cercare di apprendere senza sosta, non sentendosi mai più bravi di altri.

Desidero infine porgere a tutti voi, Volontari e Dipendenti della Croce Bianca, i miei più sinceri auguri di buon lavoro ed esprimervi anche il mio più profondo ringraziamento per l’impegno costante e la profonda dedizione che riservate alla nostra mission.

Concludo con un particolare ringraziamento a Marino, nostro referente nazionale che, grazie al suo prezioso contributo ed alta professionalità in materia di Servizio Civile, senza soluzione di continuità, produce ricchezza per la nostra Associazione.

Con profonda riconoscenza e stima. Viva il Volontariato, viva la Croce Bianca."

 

Il Presidente Generale

Stefano DI STEFANO


Eventi - ANPAS Abruzzo

  • images/eventi/LOCANDINA CIVITELLA.jpg
  • images/eventi/terremoto_io_non_rischio_d0.JPG
  • images/eventi/aq_1.png
  • images/eventi/aq_2.png

Io non rischio

ALLUVIONE IO NON RISCHIO

Bilancio Sociale 2015

Seguici su Facebook..!!

Contatore Visite

303577
Oggi
Ieri
Questa Settimana
Questo Mese
Ultimo Mese
Totale
283
184
1273
3538
5573
303577